Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
4

Hamburger Bahnhof: il museo del presente di Berlino

Prenota i biglietti salta la coda per il museo Hamburger Bahnof Prenota i biglietti salta la coda per il museo Hamburger Bahnof da 10€ mostra disponibilità

Hamburger Bahnhof Museum è il museo di arte contemporanea più importante di Berlino. In principio era la stazione ferroviaria che collegava l’asse Hamburger-Bahnhof, oggi è lo spazio espositivo di arte contemporanea per eccellenza della città, un’attrazione da non perdere se siete in visita nella capitale tedesca.

  • Informazioni

    Fa parte del complesso dei musei della Nationalgalerie di Berlino, si trova nel quartiere di Moabit non lontano dalla Kulturfabrik e vicino ad Invaliden Park. Predispone di circa 1300 metri quadrati di spazio che permettono a pieno la realizzazione e la mostra di opere d’arte contemporanea dagli anni ‘60 ai giorni nostri.

    Cosa aspettarsi dalla visita all’Hamburger Bahnhof Museum?

    Assisterete a spettacolari Temporary Exhibitions (installazioni temporanee che trasformano le sale principali del museo in microcosmi insoliti e dall’impatto visivo pazzesco).

    Godrete di una collezione permanente da far invidia ai migliori musei del Mondo: dalla Egidio Marzona collection dedicata all’arte povera, alla prestigiosa collezione Friedrich Christian Flick e, dulcis in fundo, la preziosissima Erich Marx collection che comprende opere di Joseph Beuys, Andy Warhol e molti altri artisti attivi intorno alla metà del ‘900.

    Include, inoltre, le sezioni dedicate al cinema e alla fotografia, davvero all’avanguardia.

    All’interno dell’Hamburger Bahnhof Museum ha sede il ristorante di Sarah Wiener, una delle chef più famose e apprezzate della Germania e, cosa più importante, ricordate che con Berlin Museum Pass l’ingresso è gratuito. Vi serve qualche altro motivo per andare a visitarlo?

    Una location superba

    L’Hamburger Bahnhof Museum era la stazione ferroviaria che collegava Berlino ad Amburgo, fu chiusa nel 1884. Nei primi anni del ‘900 divenne un museo ferroviario e dal 1996, dopo gli ennesimi lavori di ristrutturazione, è diventato il prestigioso museo che conosciamo oggi.

    Hamburger Bahnhof internoUno dei suoi punti di forza è la struttura dell’edificio: l’ex stazione ferroviaria possiede ampi soffitti e gigantesche vetrate che sono stati migliorati e potenziati nel tempo per dare al museo un aspetto unico e adattissimo all’arte contemporanea. La sala principale è molto spaziosa, con vetrate imponenti e una luce naturale, perfetta per le mostre e le installazioni.

    L’edificio dell’ Hamburger Bahnhof Museum è bellissimo da ammirare soprattutto la sera, grazie alle illuminazioni al neon di colore verde e blu (opera dell’artista americano Flavin) che gli conferiscono quell’aspetto futuristico che tanto si addice ad un luogo dedicato all’arte contemporanea.

    Un’imperdibile collezione permanente e la potenza delle Temporary Exhibitions

    Ma veniamo al vero punto di forza di questo posto: la sua collezione permanente.

    Hamburger Bahnhof andy warholChe si tratti di una visita autonoma o di una coinvolgente visita guidata rimarrete comunque, strabiliati dalla ricchezza culturale ed artistica che troverete al suo interno. 

    Partiamo dalla collezione privata di Erich Marx, comprende circa 450 disegni dell’artista tedesco Joseph Beuys oltre ad alcuni quadri e installazioni, il famoso Mao di Andy Warhol (e oltre 60 schizzi dell’artista americano) alcune opere di Cy Twombly e Roy Lichtenstein.

    L’altra collezione privata, dal valore inestimabile, fu donata da Friedrich Christian Flick (membro della famosa famiglia tedesca Flick), comprende più di 1500 opere di artisti contemporanei eccezionali: i dipinti di Francis Picabia, le sculture di Alberto Giacometti e le opere radicali e concettuali di Marcel Duchamp e creazioni di Paul McCharty.

    Cinema e fotografia

    Molto curata è la sezione cinema che propone opere di Rosa Barba, una della più importanti artiste contemporanee italiane, conosciuta per i suoi film concettuali dove finzione e realtà si fondono alla perfezione e alcuni cortometraggi di Melvin Moti, apprezzato regista olandese, incentrati sui fenomeni del non visibile.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Per quanto riguarda la sezione fotografia, l’Hamburger-Bahnhof propone le opere della scuola tedesca Becher, conosciuta in tutto il mondo per le fotografie in bianco e nero aventi come soggetto strutture e dettagli dell’architettura industriale.

    Le Esibizioni Temporanee

    Se non siete abbastanza colpiti da queste collezioni, lo sarete di sicuro dalle Temporary Exhibitions.

    Hamburger Museum installazione temporaneaNegli anni, l'Hamburger-Bahnhof ha esposto installazioni temporanee che sono state in grado di stravolgere totalmente lo scenario abituale della sala principale del museo: riproduzioni di funghi giganti per tutto il perimetro della stanza piuttosto che la ricostruzione utopica di una città interamente fatta di bolle.

    E chissà cos’altro dovremo aspettarci in futuro dalla direzione artistica di questo posto! Anche l’animo più insensibile all’arte, rimarrà colpito vedendo opere del genere.

    Il ristorante stellato dell’Hamburger Bahnhof Museum

    La famosa chef tedesca Sarah Wiener ha deciso di aprire il suo ristorante/ caffè, proprio all’interno del museo! Propone piatti di tradizione berlinese rivisitati come ad esempio la Schnitzel wiener art (cotoletta di maiale, servita con spume di verdure messe nel piatto in modo molto artistico e raffinato), dolci di origine viennese e un’ottima colazione salata. Con la sua alta cucina vi regalerà vere opere d’arte...per il palato!

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Vi consigliamo di prenotare in anticipo vista la notevole affluenza. Il ristorante è aperto da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00 e il giovedì l’orario di apertura si prolunga fino alle 20.00.

  • Biglietti e Offerte
  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Come arrivare

    E’ possibile raggiungere il museo in Metro con la linea U6 direzione Zinnowitzer Straße oppure in treno con le linee S5 e S7.

Stai cercando un hotel vicino al Hamburger Bahnof Museum?
In collaborazione con: Booking.com

Stai cercando un hotel vicino al Hamburger Bahnof Museum?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

4
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI Berlino è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0