Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
12

8 tra i migliori ristoranti vegani e vegetariani di Berlino

Scopri i migliori Tour Gastronomici a Berlino vivicity Scopri i migliori Tour Gastronomici a Berlino Scegli e prenota la tua esperienza ideale
Foto copertina di Kopps via facebook

Oggi Berlino è classificata tra le migliori città al mondo per chi sceglie di non mangiare alimenti di derivazione animale. I locali e le iniziative rivolte al cibo vegano e vegetariano sono sempre più numerosi. Sarà utile una classifica dei ristoranti vegani e vegetariani più noti in città.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Cookies Creamfoto di Cookies Cream via facebookCookies Cream

Behrenstraße 55 – Mitte (U6 - Französische Straße)

Cookies Cream appartiene alla città di Berlino, a cominciare dal 1994 quando la capitale e la sua gente cercavano spazio e piacere nella città riunificata. Oggi è ancora qui ad accompagnare l’evoluzione esplosiva che investe la capitale. Un tempo era frequentato dagli amici, i familiari, i vicini del rione, quando ancora era un buio bar da seminterrato, aveva un altro nome e la notte si trasformava in un techno-club che faceva festa no-stop. Quando tutti iniziarono a dire “andiamo al Cookies!” si decise che questo sarebbe stato il suo nome. Da allora, il locale ha percorso una lunga strada, oggi il “Cookies World” comprende il ristorante vegetariano Cookies Cream nei pressi di Unter den Linden, il Crackers - Bar e Ristorante con l’aggiunta di dj-nights e il Cookies- Eventi e Catering, capace di organizzazioni impeccabili per feste e banchetti.

Lucky Leekfoto di Lucky Leek via facebookLucky Leek

Kollwitzstraße 54 – Prenzlauer Berg  (U2 – Senefelderplatz)

Lucky Leek si trova nel cuore del Quartiere di Prenzlauer Berg ed è uno dei ristoranti vegani più attraenti in città conforme alla vita vibrante e giovane che lo circonda. L’aspetto del locale è curato e molto grazioso. La passione e lo stile unico dello chef Josita Hartanto fanno di questo posto una meta approvata dalla Guida Michelin. Oltre a piatti classici, l’offerta include esperienze  gustative caratteristiche frutto della creatività e dell’entusiasmo di Josita, anche autrice di diversi libri dedicati alla cucina vegana. Ogni nuovo giorno vede la scelte delle migliori specialità disponibili, che includono cibi crudi e senza glutine.  Un buon consiglio per i palati fini e audaci.

Viaskofoto di Viasko via facebookViasko

Erkelenzdamm 49 – Kreuzberg (U8 – Kottbusser Tor)

Al centro del quartiere di Kreuzberg ma abbastanza appartato per evitare il trambusto di Kottbusser Tor. Una volta Viasko era un pub irlandese e in parte ne conserva lo stile, all’interno graziosi angoli relax dove consumare cibo e bevande e magari leggere uno dei libri della “biblioteca Viasko”,  una stupenda terrazza fa da biergarten e offre ristoro anche all’aria aperta. Ampi spazi e tavole rotonde per gruppi numerosi o piccoli tavolini per due per un pasto in  intimità.  Cucina vegana preparata da un cuoco rigorosamente vegano, scelto con meticolosità. Particolarità da provare è il  "caffè Moema" un caffè votato al mercato equo e solidale, di cui produzione e confezionamento sono affidati a piccoli produttori brasiliani.

The Bowlfoto via thebowl-berlin.comThe Bowl

Warschauer Straße 33 – Friedrichshain (U1 – Warschauer Strasse)

Di recente apertura ed il primo a Berlino ad essere un "clean-eating-Restaurant", che utilizza cioè solo prodotti 100% biologici certificati e senza glutine, non sono ammessi grassi trans, additivi artificiali o zucchero bianco. Il nome The Bowl significa “la scodella” ed è così che il cibo viene proposto, cucinato o crudo tutto è servito all’interno di ciotole, un simbolo per le caratteristiche di semplicità, naturalezza e cibo sano. Christoph, il proprietario, è un tipo noto nella scena vegan berlinese, artefice dell’apertura di un altro bar vegano circa dieci anni prima. The Bowl è situato nel Quartiere di Freidrichshain con uno sguardo diretto al ponte di Warschauer Strasse.

Kopps Berlinofoto di Kopps Veganes Restaurant & BarKopps

Linienstraße 94 – Mitte (U8 – Rosenthaler Platz)

Bar e ristorante vegano molto accogliente ma esclusivo, nelle giornata più limpide inondato dal sole grazie ai grandi finestroni, offre anche tavolini all’esterno. Il Kopps vuole concentrarsi sulla grastronomia gustosa che esclude la carne. Il loro motto è “godere di cibo sano e locale”. Una cucina creativa che utilizza solo verdure di stagione provenienti da piccoli produttori locali, compresi nella regione di Brandeburgo. Offre in maggioranza piatti regionali con l’aggiunta di alcune particolarità frutto di un team selezionato e attento. Senza ricorrere a estremismi, Kopps dichiara un sincero impegno per la tutela dei diritti degli animali.

Bistro Bardotfoto di Bistro Bardot via facebookBardot

Boxhagener Straße 83 – Friedrichshain (Tram M13)

Nel cuore del quartiere di Friedrichshain, il Bistro Bardot è il ristorante dell’Hotel Almodovar, cordiale e di moderate dimensioni. Dedito al cibo vegetariano, ai piatti delicati e a cucina e bevande biologiche. Non solo piatti completi ma anche piccole tapas per un assaggio non troppo impegnativo. Descrivendosi, si spiagano così “sinnlich vegetarische Mittelmeerküche” (cucina mediterranea vegetariane e sensuale). Al suo interno, mette a disposizione un’enoteca per la degustazione di ottimi vini e un esclusivo Lounge Bar che di sera offre deliziosi cocktails.

vego foodworld berlinofoto di vego Foodworld via facebookVego Foodworld

Lychener Str. 63 – Prenzlauer Berg (U2 Eberswalderstr)

Si affaccia sull’ampia piazza di Helmholtzplatz, a Prenzlauer Berg e si avvicina di più ad un bio-fast-food (come intende definirsi) piuttosto che ad un ristorante. Vego Foodworld offre una vasta selezione di hamburger, cotolette, salsicce, insalate e sei tipi di pizza diversi, tutto rigorosamente vegetariano o vegano. Vuole essere un luogo di incontro per i sostenitori del vegan ma anche per chi è amante del gusto sano e chi semplicemente vuole condividere un pasto, magari accompagnato da buona musica. Di tanto in tanto, infatti, vengono organizzati concerti o eventi di diverso tipo.

naturalmente berlinofoto via naturalmente.deNatural’Mente

Schustehrusstraße 26 – Charlottenburg (U7 – Richard-Wagner-Platz)

“Siamo ciò che mangiamo”, al centro c’è l’uomo e la sua nutrizione. Natural’Mente è una mecca per i vegani, con interi semplici e uno stile minimale che rispecchia la semplicità dei pasti. Da più di vent’anni serve gustose pietanze vegane ai fan della dieta sana ed è stato il primo a Berlino ad offrire una cucina macrobiotica con l’utilizzo esclusivo di ingredienti di agricoltura biologica certificata. Oltre alla ristorazione, organizza un servizio catering e sono offerti corsi di cucina. Non mancano degli eventi organizzati ad hoc per interessare il pubblico alla filosofia del macrobiotico. Rivolto verso il parco di Schustehruspark, non si allontana molto dallo splendido Castello di Charlottenburg.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
12
Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina di Kopps via facebook
VIVI Berlino è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0