Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
41

10 musei di Berlino da non perdere

Oltre 200 sconti e offerte a Berlino WelcomeCard Oltre 200 sconti e offerte a Berlino scopri tutti i vantaggi della welcomecard

Sono poche le città europee che possono vantare un patrimonio culturale come quello di Berlino. I musei di Berlino sono famosi in tutto il mondo; la sola Museuminsel (Isola dei Musei) è sede di ben 5 istituzioni riconosciute a livello internazionale per il valore storico e artistico. Altri musei puntellano la capitale tedesca da est a ovest, impreziosendo una città già ricca di attrazioni e luoghi di interesse.

Scopri le migliori offerte hotel a Berlino
In collaborazione con: Booking.com

Scopri le migliori offerte hotel a Berlino

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

Visitare i principali musei di Berlino in pochi giorni non è difficile. Il Berlin Museum Pass: ha una validità di 3 giorni e consente l’accesso illimitato ai musei della capitale tedesca, con tanto di opzione salta la coda. Ecco i must da non perdere.

Museo di Pergamo 5Museo di Pergamo

Bodestraße 1-3 - Museuminsel

Tra i musei più famosi di Berlino e del mondo. Un must per gli appassionati di archeologia, che espone non semplici cimeli, ma maestosi edifici della storia antica, così com'erano migliaia di anni fa. Il Museo prende il nome dall'antica città di Pergamo in Anatolia e vanta le testimonianze più preziose della cultura ellenico-classica, islamica e del vicino Oriente.

Tra queste c'è proprio l'Altare di Pergamo, dedicato a Zeus, dall'ampia scalinata centrale e i preziosi fregi in marmo laterali che raccontano la Battaglia dei Giganti.

Neues Museum Rene Spitz flickrNeus Mesuem

Bodestraße – Museuminsel

Simbolo del neoclassicismo tedesco e sede di un importantissimo Museo Egizio, il Neus Museum si contraddistingue per un'architettura moderna e i rarissimi reperti in esposizione. Spicca tra tutti il Busto di Nefertiti, che impreziosisce una collezione egizia seconda solo a quella del Louvre.

Non meno notevole è la sezione dedicata a Preistoria e Storia Antica; ciliegina sulla torta è la "Macchina del Tempo", attrazione che mostra l'evoluzione europea con il passare dei secoli e delle civiltà.

Bode Museum Sprea Dalbera flickrBode Musuem

Am Kupfergruben - Museuminsel

Il Museo è dedicato a numismatica, arte bizantina e scultura dal Medioevo al Settecento. Tra le sculture si contano le opere modellate dai migliori scalpelli del Rinascimento, quali Donatello e il Bernini, nell'ala bizantina spiccano invece i reperti dell'Impero Romano d'Oriente e la collezione di icone-mosaico tipiche dell'arte levantina.

L'edificio che ospita il Bode Musuem è tra i più maestosi dell'Isola dei Musei: una tondeggiante basilica neo-barocca che emerge dal fiume Sprea.

Altes Museum Arte GrecaAltes Museum

Am Lustgarten - Museuminsel

Uno dei più frequentati musei di Berlino e della Museuminsel. Oltre l'imponente colonnato che caratterizza la facciata principale sono custoditi autentici tesori dell'arte antica ellenistica e romana. L'esposizione di arte greca è assoluta protagonista, con la scultura bronzea del "Ragazzo che prega" tutta da ammirare.

Altrettanto di richiamo sono le collezioni etrusche e romane, e il Munzkabinett, archivio di oltre 1000 monete risalenti al periodo greco-romano.

Alte Nationalgalerie Jean Pierre Dalbera flickrAlte National Galerie

Bodestraße 1-3 - Museuminsel

La National Galery, di casa tanto per cambiare nell'Isola dei Musei, è un tributo alla pittura tedesca dell'Ottocento e non solo. Le opere di punta sono quelle di Adolph Menzel, anticipatore dell'impressionismo francese.

Non manca, a tal proposito, sale dedicate a Edgar Degas, Auguste Renoir, Claude Monet, Paul Cezanne e altri grandi impressionisti francesi. Notevole la statua equestre di Federico Guglielmo IV, al centro dell'imponente scalinata d'ingresso.

Gemaldegalerie interiorGemadelgalerie

Matthäikirchplatz - Kulturforum

È la pinacoteca berlinese ed ospita al suo interno la bellezza di ben 1.500 splendidi dipinti. Spiccano tra queste l'Amor Vincit Omnia del Caravaggio e la Donna con collana di perle di Jan Vermeer.

Ma la lista di capolavori è davvero lunga, si va da Giotto a altri maestri del barocco italiano fino ai protagonisti del Secolo d'oro olandese, passando per i più importanti medievalisti tedeschi.La Gemadelgalerie è situata nel cuore del Kulturforum, il polo culturale e artistico della fu Berlino Ovest.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Museo Ebraico Berlino edificio Daniel LibeskindJüdisches Museum

Lindenstraße 9-14

È il Museo Ebraico più grande e importante d'Europa, e non poteva essere altrimenti in una città come Berlino. L'edificio, vagamente ispirato ad una stella di David decomposta, ospita al suo interno uno spaccato sulla millenaria quanto travagliata storia degli ebrei in Germania.

All'interno del Museo l'atmosfera è delle più suggestive, basta visitare l'ingresso "a ostacoli" per farsi una prima idea dell'esperienza che aspetta il visitatore.

Museo DDR 4Museo della DDR

Karl-Liebknecht-Str. 1

Tra i migliori musei di Berlino non poteva mancare un'istituzione dedicata alla storia tedesca, o perlomeno alla storia di quella Germania che non c'è più, a Est del Muro.

Il museo è un viaggio interattivo e realistico nel passato tra le abitazioni, le aree dedicate all'istruzione, al lavoro, allo sport e all'intrattenimento di Berlino Est. Un'esperienza singolare, adatta anche ai più piccoli.

Topografia Del Terrore Henning Muhlinghaus flickrTopografia del Terrore

Niederkirchnerstrasse 8

Non troppo lontano dalle principali rotte turistiche della capitale tedesca, questa particolare esposizione racconta in maniera dettagliata gli orrori della storia nazista dall'ascesa al suo declino, attraverso testimonianze fotografiche e le biografie dei gerarchi più spietati.

Tappa obbligatoria, e non solo per gli appassonati di storia del Novecento. Prima dell'ingresso è visibile un pezzo di muro che divideva le due Berlino e le rovine di un quartier generale della Gestapo. Un motivo in più per visitarlo? L'ingresso è gratuito.

Sammlung Bauhaus Hans Glave fbBauhaus Archiv Berlin

Klingelhöferstraße 14

L'itinerario virtuale tra i musei di Berlino può completarsi con questa perla dedicata all'archiettura e al design. O meglio, a una delle avanguardie tedeche più note al mondo, la scuola Bauhaus.

La collezione permanente è compendio di opere futuristiche e visionarie che spaziano dalla pittura all'arte grafica, dalla scultura all'arte tessile, dalle lavorazioni in metallo ai mobili di design. Il tutto a pochi passi dal Großer Tiergarten.

Gli altri musei di Berlino

L'offerta museale della capitale tedesca è delle più variegate e non si esaurisce ai soli must-see dedicati all'arte o all'intricata storia berlinese. Molti i musei a tema che possono arricchire il soggiorno nella splendida capitale tedesca.

I turisti più nerd apprezzeranno senza dubbio il Museo del Videogame nel quartiere Friedrichshain. Per gli irriducibili del punk c'è invece il Ramones Museum, dedicato alla nota band.

Appuntamenti con la storia al Wall Museum e il Tränenpalast (Palazzo delle Lacrime), dedicati alla Berlino del Muro. Più compassata invece l’atmosfera al Museo degli Strumenti Musicali, di casa al Kulturforum, vicino la Gemadelgalerie. Sempre all'interno del Kulturforum segnaliamo il Museo di Arti Grafiche e il Museo di Arti Decorative.

Gli amanti dell'arte contemporanea non possono perdere il prestigioso Hamburger Banhof Museum, un'ex stazione ferroviaria a servizio dell'arte dagli anni '60 ad oggi: a spiccare il famoso Mao di Andy Warhol. A Potsdamer Platz, si segnala invece il Museo Dalì, con il meglio dell'eccentrico surrealista dal baffo all'insù.

A completare (si fa per dire) il quadro segnaliamo il simpatico Currywurst Museum, non troppo lontano dal Checkpoint Charlie.

41
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Berlino è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0