Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
13

Gendarmenmarkt: La piazza dei gendarmi di Berlino

Berlino: Offerte e sconti per biglietti salta la coda e tour guidati! vivicity Berlino: Offerte e sconti per biglietti salta la coda e tour guidati! Scegli e prenota la tua esperienza ideale
Foto copertina di NAcho via flickr

Piazza Gendarmenmarkt è un celebre punto di riferimento berlinese in cui confluiscono arte, storia, architettura e urbanistica. Ecco cosa vedere nei dintorni.

Stai cercando un hotel in zona Gendarmenmarkt?
In collaborazione con: Booking.com

Stai cercando un hotel in zona Gendarmenmarkt?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

  • Informazioni

    Gendarmenmarkt, tradotto letteralmente “La piazza dei gendarmi”, è una frequentata piazza situata nel quartiere Mitte di Berlino. Ci troviamo sulla sponda ovest del fiume Sprea, a meno di 10 minuti a piedi dall’Isola dei Musei.

    Piazza Gendarmerktfoto di Thomas Keller via flickr

    Quella che vi presentiamo è una delle tante attrazioni di Berlino: grandi architetture neoclassiche, un impianto urbanistico lineare e moderno, i numerosi negozi della zona, rendono Piazza Gendarmenmarkt un polo di richiamo per tutte le generazioni.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Le antiche origini della piazza

    L’impianto originale risale alla fine del ‘600, quando Federico I re di Prussia volle espandere i confini di Berlino, fino ad allora cittadina di modeste dimensioni. Il nome di Piazza Gendarmenmarkt deriva dal fatto che originariamente in questa nuova città erano situate le antiche stalle della gendarmeria.

    La caratteristica di questa piazza è di essere perfettamente rettangolare. Disegnata dai migliori architetti dell’epoca assieme all’intera Friedrichstad, cioè la nuova città di Federico, colpisce per il suo impianto moderno e lineare.

    Cosa vedere in Piazza Gendarmenmarkt

    La piazza è un capolavoro di architettura neo-classica, con due chiese di raffinata eleganza che sembrano contendersi gli spazi cittadini, una di fronte all’altra, in una sfida tra due dottrine religiose antichissime. Da un lato il Französischer Dom, il duomo francese di Berlino, dall’altra il Deutscher Dom, il duomo tedesco.

    KonzertHaus flickrfoto di Ali Eminov via flickr

    Tra questi due edifici svetta maestoso la KonzertHaus, uno dei teatri più belli ed eleganti di tutta la Germania. Al centro della piazza, infine, è possibile ammirare in tutto il suo splendore la statua di Friedriech Schiller, inaugurata solo alla fine dell’800.

    Le Chiese gemelle: il simbolo dell’integrazione

    Nonostante l’aspetto regale e degno delle più belle cattedrali europee, i due edifici di piazza Gendarmenmark non sono dedicati al culto: non sono infatti delle chiese, ma solo degli edifici che commemorano due culti differenti. Gli stessi nomi infatti non indicano letteralmente la presenza di un duomo, ma fanno riferimento al termine fracese dôme che significa cupola. A contraddistuinguere ed impreziosire la piazza sono infatti le due bellissime cupole.

    Gendarmenmarkt panoramicafoto di K.H.Reichert via flickr

    • Il duomo francese fu realizzato in onore della comunità degli ugonotti in Germania. Nel XVII secolo, in Francia, le persecuzioni religiose costrinsero circa 20.000 cittadini francesi a trovare rifugio in Germania. L’illuminato sovrano Federico accolse più che volentieri la nuova comunità che si caratterizzava per un elevato livello sociale e culturale. I nuovi cittadini berlinesi furono fondamentali nel processo di sviluppo artistico e della classe intellettuale tedesca. La torre con la splendida cupola venne aggiunta solo alla fine del ‘700.
    • Il duomo tedesco venne costruito pochi anni dopo il primo e fu dedicato alla comunità cattolica. Anche in questo caso la torre venne aggiunta solo alla fine del XVIII secolo. Entrambi gli edifici vennero gravemente danneggiati durante la seconda guerra mondiale e hanno subito diversi interventi di restauro, ultimati nel 1996. Sia il duomo tedesco che francese hanno delle piccole chiese accanto al corpo centrale, di fede cattolica la prima e protestante la seconda.

    Una passeggiata in Gendarmenmarkt

    Sono centinaia di migliaia i turisti che ogni anno scattano splendide fotografie in una piazza ricca di sorprese. La visita parte ovviamente dagli imponenti edifici: il duomo francese, a piano terra, ospita oggi una delle più interessanti e ricche collezioni e biblioteche appartenenti alla comunità berlinese. Consigliamo senz’altro una visita all’Hugenottenmuseum – il museo degli Ugonotti.

    Gendarmenmarkt Orchestrafoto di visitberlin via flickr

    Da non perdere, per tutti gli appassionati di musica lirica e classica, un concerto alla straordinaria Konzertouse. Molto spesso coinvolgenti eventi musicali vengono organizzati dalla Filarmonica all’aperto e chiunque può assistervi.

    Tra cioccolaterie e piccoli ristoranti con specialità berlinese, è piacevole passeggiare in questa piazza sia di giorno che di sera, quando le luci soffuse rendono l’atmosfera ancora più caratteristica.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Cosa vedere nei dintorni?

    Siamo a pochi passi dalla Friedriechstraße e dai famosi quartieri Q205, Q206 e Q207. Consigliamo una passeggiata a tutti gli appassionati di architettura moderna e soprattutto a chi vuole fare shopping a Berlino tra grandi vetrine e centri commerciali con marchi internazionali. Proseguendo in direzione sud, dopo pochi minuti a piedi si incontra Checkpoint Charlie, il famoso Museo del Muro di Berlino e la sorprendente Topografia del Terrore per un tuffo nella storia di Berlino del XX secolo

  • Tour e Attività
  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Come arrivare a Gendarmenmarkt

    Metropolitana U6 alla fermata Franzosische o U2 alla fermata Stadtmitte.

13
Quanto ti è stata utile questa guida?
Foto copertina di NAcho via flickr
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Berlino è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0